CAPACIT└ COORDINATIVE GENERALI

Dal libro "CALCIO"

ALLENARE NEL SETTORE GIOVANILE

di Stefano Bonaccorso - Editore  Editoriale Sport Italia Via Masaccio, 12    20149 Milano

Edizioni CORRERE 1999

 

 

Secondo Meinel le capacitÓ coordinative generali, che costituiscono la destrezza sportiva, posseggono un elevato grado di universalitÓ e si possono riferire all'intero settore della motricitÓ sportiva.

Possono essere cosý classificate:

CapacitÓ di apprendimento motorio

la capacitÓ di apprendere nuovi movimenti, che vengono stabilizzati tramite continue esercitazioni.

CapacitÓ di direzione e controllo

la capacitÓ di controllare il movimento, durante l'esecuzione, secondo un obiettivo e un programma d'azione prefissato.

CapacitÓ di adattamento

la capacitÓ di modificare il programma motorio, adattandolo in rapporto ad una improvvisa nuova situazione, senza compromettere il risultato previsto.

 

Queste capacitÓ sono messe in atto da ogni giocatore nel momento in cui deve apprendere un nuovo gesto o si trova nella condizione di doverlo modificare adattandolo a nuove situazioni di gioco.

 

 

 

Redatto il 04/08/2003  

Pubblicato il 05/08/2003  

Ultimo aggiornamento il 18/08/2003